Qualunquesimo

Viva l’Italia, ma anche no. Un dialogo semiserio

Non ce la faccio, scusami. Ci ho provato in tutti modi, so benissimo che non mi meritano. Non meritano il mio tifo, non meritano le mie lacrime, non meritano la mia rabbia, la mia passione. Ma sono nato qua, adoro questo Paese, guai a chi me lo tocca. E poi, quando vedo quei colori, dimentico tutto il resto. Scusami, ma anche stavolta sarò in prima fila a tifare Italia.

 

“In Spagna segnare è più facile” – La Caduta di un Mito

Le declinazioni di questa affermazione sono molteplici e spaziano fra il “Venissero qua a giocare contro il Frosinone che fa il catenaccio al Matusa” al “Tonelli appena vedrebbe Cristiano Ronaldo gli farebbe un’entrata che gli porta via anche i pantaloncini”. Ma sarà poi vera ‘sta storia?

Dell’Inutilità del Calciomercato Invernale

No, non è che il mercato di gennaio non serve a un dannato nulla, ma […] molto spesso addirittura fa più danni che altro.

Annunci