Chi è il Vangelo

Vangelo Secondo Riquelme è il frutto delle menti di due giovani malati di pallone, ma è anche un viaggio in quello che è stato e in quello che potrebbe essere stato.

 

Vangelo Secondo Riquelme è un cantastorie, è il papà che ti racconta di quella finta di Rivera con gli occhi lucidi, ma è anche l’amico che al pub batte i pugni sul bancone perché secondo lui Batistuta era molto meglio di Higuain, ma la gente se n’è già dimenticata.

 

Vangelo Secondo Riquelme lo si può assaporare in una serata invernale come si beve una buona birra davanti al caminetto, ma nel caso in cui in bagno non ci sia nulla da leggere se non qualche bottiglia di shampoo può anche diventare un ottimo Virgilio per i momenti più intimi.

 

Vangelo Secondo Riquelme a volte crede di essere un eroe, altre volte si boccia da solo i pezzi.

 

Vangelo Secondo Riquelme vuole unire, ma a volte sarà anche ben contento di dividere.

 

Vangelo Secondo Riquelme avrebbe potuto chiamarsi Garrincha Express, ma a noi piace fare le cose con calma.

One thought on “Chi è il Vangelo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...